Elezioni amministrative 2014: Mornico nel cuore.Simbolo2014 web

IL 25 maggio VOTA LEGA NORD - MORNICO AL SERIO. LEGGI IL NOSTRO PROGRAMMA ELETTORALE ONLINE oppure SCARICALO

Politiche sociali

Lo Stato ha cancellato i fondi per il sociale? Noi offriremo un sostegno sicuro a chi ha bisogno!

Nonostante l'esiguità delle risorse a disposizione che rendono già un successo riuscire a confermare i servizi esistenti, le politiche sociali saranno un punto cardine del nostro programma e si concretizzeranno attraverso specifici interventi che andranno a toccare le fasce d'età più delicate nella vita di ciascuno: infanzia, giovani e anziani.

Affinché un servizio funzioni e sia davvero utile, è però necessario slegarsi da ogni logica di puro assistenzialismo ed abbracciare una cultura che promuova l'assunzione delle responsabilità da parte di ognuno.

Fondamentale in tal senso sarà l'informazione che il Comune e l'Ambito di Grumello saranno in grado di offrire ai cittadini, alle categorie più bisognose di aiuti e a maggior rischio di emarginazione.

Persone diversamente abili

  • mantenimento della qualità dei servizi di assistenza scolastica ai minori con certificazione;
  • integrazione e sinergia degli interventi socio-sanitari, coordinati dall'Assistente Sociale, da parte di tutti i soggetti istituzionali e di volontariato;
  • affiancamento alle famiglie nella ricerca di strutture idonee.

Infanzia

  • MINI-CRE estivo: verrà mantenuto il sostegno economico all'attività;
  • genitorialità: promozione di incontri formativi per genitori;
  • creazione di uno spazio protetto “baby pit stop” per consentire l’allattamento materno presso l’ambulatorio pediatrico in collaborazione con Unicef - Regione Lombardia - ASL Bergamo

Giovani

  • favorire la nascita di nuove organizzazioni di volontariato giovanile;
  • organizzazione di tornei di giochi da tavolo, di società o sportivi;
  • sviluppo di corsi serali di lingue straniere e corsi di pittura;
  • supporto organizzativo per partecipazione a concerti musicali.

Anziani

  • incentivare la partecipazione attiva della popolazione "non più giovane" alla vita sociale;
  • assicurare la distribuzione dei pasti a domicilio;
  • garantire l'assistenza domiciliare a chi realmente ne ha bisogno;
  • rendere più facile e chiaro il disbrigo delle pratiche amministrative;
  • conferma dei soggiorni marittimi estivi ed invernali.

Ambulatorio polivalente

Sarà attentamente valutata la possibilità d’istituire un ambulatorio polivalente sul territorio, idoneo ad eseguire prelievi, prova del diabete, colesterolo e pressione arteriosa.