Elezioni amministrative 2014: Mornico nel cuore.Simbolo2014 web

IL 25 maggio VOTA LEGA NORD - MORNICO AL SERIO. LEGGI IL NOSTRO PROGRAMMA ELETTORALE ONLINE oppure SCARICALO

Ambiente, verde e decoro

Al Sud “terre dei fuochi” e discariche abusive? Mornico è più sana, più pulita e più verde!

L’ambiente mornicese è nettamente migliorato negli ultimi anni e i “segnali” che arrivano dal territorio sono tanti e convincenti: un torrente Zerra finalmente pulito, un grado di raccolta differenziata sempre altissimo, tanta cura del decoro urbano e un deciso passo avanti nella produzione di energie rinnovabili.
Ciò è stato possibile grazie all’impegno di tanti cittadini e all’applicazione di una politica che ha saputo coniugare progresso economico e tutela dell’ambiente.

Ma tutto ciò non basta.

Poiché il legame fra il territorio e chi ci vive diviene tanto più indissolubile quanto più su di esso si agisce e si opera, continueremo il nostro impegno attraverso nuove ed incisive azioni:

Energie rinnovabili / Risparmio energetico

Perseguiremo gli obiettivi sottoscritti a Bruxelles con il Patto dei Sindaci e contenuti nel Piano d'Azione per l'Energia Sostenibile (P.A.E.S.), per raggiungere l'obiettivo del 20-20-20 (20% in meno di anidride carbonica, 20% in più di energia rinnovabile, entro il 2020), con le seguenti iniziative:

  • doteremo il Comune di auto elettriche da utilizzarsi in ambito pubblico o in "car-sharing" per i cittadini mornicesi;
  • erogazione di contributi a favore dei cittadini che adotteranno soluzioni volte al risparmio energetico, creando un fondo rotativo specifico;
  • distribuzione gratuita di lampadine a basso consumo e di "kit idrici" per il risparmio dell'acqua;
  • progetto F.A.B.E.R.: con l’adesione a questo progetto comunitario abbiamo avanzato alla B.E.I. (Banca europea per gli investimenti) una richiesta di contributo pari a 886.000 euro per realizzare una rete di teleriscaldamento a biomassa e migliorare l’efficienza energetica degli edifici pubblici.

Ambiente

  • contro gli incivili che abbandonano i rifiuti stretta collaborazione con la Protezione Civile Comunale e le altre associazioni per un monitoraggio costante e capillare del territorio;
  • installazione della "casa dell'acqua" per l'erogazione di acqua liscia, gasata e refrigerata a "km 0";
  • creazione di nuove iniziative come la "Giornata del verde pulito" coinvolgendo scuole e associazioni;
  • nuovi incentivi per chi esegue una ferrea e corretta raccolta differenziata.

Mobilità dolce

  • anche in vista del prossimo "EXPO 2015", sarà potenziata la collaborazione con l'associazione "Pianura da Scoprire" per valorizzare il nostro territorio sotto il profilo turistico-culturale e per promuovere lo sviluppo della mobilità dolce;
  • recupero dell'antico tracciato della "Via Francesca" con l'obiettivo di realizzare un grande circuito ciclopedonale con "percorso vita" che comprenda Via Bergamo, Piazza, Centro Storico, Via Indipendenza e Viale Padania.